UN VALORE DI 686 MILIARDI $ PER IL MERCATO GLOBALE DEL VINO ENTRO IL 2028

Secondo il Grand View Research il mercato globale del vino assisterà a una crescita considerevole del proprio giro d’affari.

Il mercato globale del vino raggiungerà, nel 2028, un giro d’affari di 685,99 miliardi di dollari e crescerà ad un ritmo del 6,4% annuo a partire già dal 2021”.

Questo trend sarà supportato dall’aumento dei consumi di vino tra tutti i gruppi d’età e in tutti i mercati del mondo; incremento legato anche alle nuove preferenze per i vini e bevande a bassa gradazione alcolica.

I vini fermi rimarranno la categoria maggiormente apprezzata, confermando la loro quota dell’84% del mercato. “Il tasso di crescita più sostenuto riguarderà invece le bollicine, destinate a crescere del 6,6% annuo tra il 2021 e il 2028”. Tutto questo grazie alla notorietà del Prosecco e della cultura dell’aperitivo, ormai diffusa in tutta Europa.

Il canale privilegiato è di gran lunga l’off-trade: gli scaffali delle enoteche, dei supermercati e degli ipermercati rappresentano una quota dell’89% delle vendite di vino”. Il canale off-trade è e sarà fondamentale in quanto permette alle cantine e ai loro vini di avere una presenza globale, e favorisce il consumo quotidiano di vino.

L’articolo completo di Wine News è disponibile qui.

Per favore ruota cellulare in modalità portrait